Funzionamento del climatizzatore evaporativo

Come funziona il climatizzatore evaporativo

Quante volte hai pensato a come ridurre la temperatura dell’aria interna di un capannone, una fabbrica o un’azienda? Sai quanto aumenterebbe la produttività della tua azienda con un adeguato rinnovo dell’aria? Quale sistema consuma meno energia? Se ti sei posto queste domande, sei nel sito giusto. Il funzionamento del climatizzatore evaporativo Biocool è di riferimento nel settore della refrigerazione per evaporazione.

I professionisti che compongono il team della nostra azienda sono specialisti nel miglior climatizzatore evaporativo sul mercato. La soddisfazione di tutti i nostri clienti nel corso degli anni è la prova che lo certifica. E sempre con un principio in ogni azione che realizziamo: il rispetto per l’ambiente.

La natura è nostra alleata nel funzionamento del climatizzatore evaporativo Biocool. Da essa prendiamo spunti per sviluppare i sistemi più innovativi nel rinnovo dell’aria. Grazie a tali sistemi abbiamo raggiunto l’equazione perfetta per combattere il calore.

Il calore è una manifestazione dell’energia prodotta dal movimento molecolare che provoca l’aumento della temperatura, l’espansione dei corpi, lo scioglimento dei solidi e l’evaporazione dei liquidi. È la sensazione che si prova a causa di un aumento della temperatura. Si misura tenendo conto di due grandezze: l’intensità e la quantità di calore.

Cosa otteniamo con il funzionamento della climatizzazione evaporativa?

Con il raffreddamento per evaporazione, saremo in grado di ridurre la temperatura dell’aria interna, rinnovarla e ridurre il consumo di energia. Inoltre, grazie a Biocool possiamo affrontare i seguenti problemi:

– Stress termico: compare nei lavoratori che svolgono la propria attività lavorativa in un ambiente molto caldo. È il risultato della combinazione del calore ambientale, quello generato dall’attività fisica stessa e quello causato dagli abiti da lavoro.

– Bassa produttività e alto tasso di infortuni sul lavoro: la temperatura ambientale ha una grande influenza sia sul livello di produttività che sul tasso di infortuni sul lavoro.

– “Sindrome dell’edificio malato” a causa di mancanza di ventilazione: una serie di malattie causate dall’inquinamento dell’aria in spazi chiusi, come emicrania, vertigini, irritazioni cutanee e comparsa o aggravamento di allergie.

– Uso improprio dell’aria condizionata: provoca improvvisi sbalzi di temperatura, che possono causare raffreddori, infiammazioni della gola e persino infezioni respiratorie o contratture muscolari.

CLIMATIZZATORI EVAPORATIVI

Climatizadores evaporativos

Il funzionamento di un condizionatore d’aria evaporativo è semplice. L’aria viene attratta nel refrigeratore da una ventola silenziosa e potente e passa attraverso i cuscinetti imbevuti d’acqua, assorbendo parte del calore attraverso il processo di evaporazione naturale, che dà come risultato una brezza fresca. La temperatura dell’aria emessa oscilla tra i 6 °C e i 20 °C in meno rispetto a quella dell’aria esterna, emettendo aria tra i 20 °C e i 25 °C circa.

La macchina dispone di sistemi e automatismi che minimizzano la manutenzione e rendono il sistema più flessibile in modo che si possa adattare a tutti gli usi.

SISTEMA DI CLIMATIZZAZIONE SOSTENIBILE

Sistema de climatizacion sostenible

La climatizzazione evaporativa è un modo di raffreddamento che, oltre ad essere molto economico, è anche salutare ed ecologico.

Questo sistema permette il costante rinnovo dell’aria, migliorandone la qualità poiché viene introdotto pulito e filtrato all’interno dei locali, eliminando cattivi odori, fumi e gas verso l’esterno e consentendo di mantenere gli accessi aperti.

I climatizzatori evaporativi generano un risparmio dell’80% rispetto alla normale aria condizionata.

La Climatizzazione Evaporativa Biocool

Climatizzazione Biocool per l’industria

Come funzionano i Climatizzatori Evaporativi

Controllo avanzato Smart City Cooler

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies